La Casa dei Bambini Elena e Gabriella Miroglio incoraggia la creatività dei bambini, incrementando le loro capacità manuali attraverso la sperimentazione, nella convinzione che si apprenda non soltanto con la testa, ma anche attraverso le mani.

I bambini imparano a inventare, osservare, creare, ritagliare e incollare carta, piegare fogli e cartoncini. Le vere protagoniste sono le mani che ritagliano, dipingono, impastano e modellano.
L’arte e i lavori manuali dunque hanno un ruolo di primaria importanza. Dalla pittura alla scultura, alla musica. Dalla maglia al cucito, alla fabbricazione della carta, alla lavorazione del legno, i bambini acquisiscono numerose abilità che forniscono loro un importante bagaglio personale e favoriscono lo sviluppo del pensiero divergente.

La Casa dei Bambini Elena e Gabriella Miroglio propone una serie di laboratori, che hanno l’obiettivo di liberare la fantasia dei bambini, attraverso la sperimentazione di materiali, tecniche e strumenti insoliti.

 

torna al sito della Fondazione